Il libro dell’acqua
Il libro dell’acqua
Il libro dell'acqua| 2013

Dettagli dell’opera:

Tipo di opera: Installazione
Anno: 2013
Tecnica: Alluminio, ferro, vetro di Murano
Dimensioni: base cm 400 x 400, libro in alluminio cm 100 x 2200
55a  Esposizione Internazionale d’Arte “La Biennale di Venezia” Eventi collaterali- Italia

Il libro dell’acqua

Informazioni sull’opera:

Esposto presso il Monastero di S. Nicolò, al Lido di Venezia, in occasione della Biennale Internazionale d’Arte, si presenta come un grande libro posizionato a cielo aperto al centro del chiostro. Vi si “leggono” storie di viaggi accompagnati da sogni e speranze spesso annegati in un mare implacabile, pronto a inghiottire ogni illusione di libertà e di pace.

Con “I libri d’acqua” l’artista focalizza l’attenzione sul tema della migrazione come fenomeno sociale totale. Al centro della sua riflessione è posta l’importanza della mobilità umana come espressione di una libertà fondamentale di movimento e aspirazione all’emancipazione, che l’artista esprime simbolicamente attraverso il viaggio. Le opere sono dominate dalla presenza del mare, ora chiaro e limpido ora nero come il catrame, ora calmo e rasserenante ora impetuoso e angosciante. Su queste acque galleggiano nidi carichi di esserini che rimandano la memoria ai barconi di migranti che, in tutte le epoche, hanno solcato i mari in cerca di un luogo dove costruire una nuova casa.

“I Libri d’acqua” rientrano nella tematica sviluppata negli ultimi anni dall’artista con “Oltre il nido”, progetto nato dalla riflessione sul tema della casa come aspirazione primaria e diritto fondamentale dell’essere umano, simbolicamente rappresentato dal nido. Quest’ultimo è stato inoltre presentato nel 2010 a Roma ai Mercati di Traiano in presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il libro dell’acqua

Per la realizzazione delle sue opere l’artista attinge dalla millenaria sapienza artigiana veneziana l uso di materiali pregiati come il vetro e la carta.

L’ installazione principale era accompagnata da opere, dipinti e sculture, facenti parte del complesso progetto “I Libri d’acqua” oltre che da un video documentario sulla creazione dell’opera, arricchito da approfondimenti sui temi dell’esposizione con un particolare focus sull’art 13 della DUDU (Dichiarazione Universale dei Diritti Umani).

Il libro dell’acqua

disegnato con da Michele Visconti